» Parrocchia Santi Pietro e Paolo

76° OPEN D'ITALIA ALL'OLGIATA GOLF CLUB In evidenza

Lunedì, 14 Ottobre 2019 14:46


Si è svolto, dal 10 al 13 ottobre a Roma, il 76° Open d’Italia, la più importante manifestazione golfistica nazionale. Gli abitanti dell’Olgiata si saranno accorti degli strani movimenti nelle settimane che hanno preceduto la gara sportiva: con piacevole sorpresa via Antonio Conti è stata riasfaltata, le aree verdi all’interno del comprensorio sono state rinnovate e sono apparsi nuovi cartelli colorati ad indicare le aree di parcheggio e le modalità per raggiungere l’Olgiata Golf Club. L’Open d’Italia è un importante evento sportivo internazionale: numerose le attività in programma già da lunedì 7 ottobre per coinvolgere sia gli appassionati sia coloro che non si sono ancora avvicinati a questo sport. L’organizzazione ha puntato infatti, non solo sull’aspetto agonistico, ma anche sull’intrattenimento del pubblico, con numerose attività “extra campo” che hanno preceduto e accompagnato queste giornate, come il Villaggio Commerciale, con gli stand degli sponsor e il Family Open. Il Family Open ha coinvolto le famiglie ed in particolare i bambini, con attività ricreative e sportive di vario tipo, come la danza, il tiro con l’arco, la scherma, la pallavolo, il rugby e naturalmente prove gratuite di golf. Particolare attenzione è stata rivolta ai giovanissimi talenti, con l’organizzazione mercoledì 9 ottobre di una gara a squadre per gli atleti under 14 e, a testimonianza che anche il golf sia uno sport aggregante e inclusivo, era presente un team di giocatori diversamente abili.

L’Open d’Italia sostiene anche la Fondazione Banco Alimentare: le eccedenze alimentari sono state recuperate e donate ad Enti caritatevoli che provvederanno a distribuirle alle persone bisognose. La gara vera e propria, l’Open, è iniziata giovedì 10 ottobre ed ha visto sul campo campioni di golf tra i migliori del mondo che si sono contesi il prestigioso trofeo. 138 i concorrenti in gara, tra cui Justin Rose, ex numero 1 del mondo e l’italiano Francesco Molinari, numero 11 del ranking mondiale, già vincitore di 2 edizioni dell’Open, nel 2006 e nel 2016. Il percorso prevedeva 18 buche al giorno, 72 in totale nei 4 giorni di gara disputata nello splendido scenario del campo da golf dell’Olgiata, considerato uno dei più belli d’Italia. Ha vinto l’austriaco Bernd Wiesberger, tra gli italiani si sono classificati 7° Francesco Laporta e 10° Andrea Pavan. Ottobre sta regalando delle splendide giornate di sole che hanno reso ancora più suggestiva la cornice di questa importante competizione sportiva. Insolito vedere l’Olgiata Golf Club con spalti gremiti di spettatori come nelle grandi competizioni internazionali. All’evento infatti ha partecipato ogni giorno un folto pubblico, a dimostrazione del crescente interesse per il gioco del golf, uno sport che può essere praticato davvero ad ogni età, sempre all’aria aperta, immersi nel silenzio e nella natura. Lo sport insegna fin da piccoli il senso del sacrificio, ad impegnarsi per un obiettivo, a cercare di superare i propri limiti, a sopportare la fatica, ad essere leali. Una continua sfida con se stessi, spinta da curiosità e forte passione.
E’ stato bello tifare con entusiasmo per i nostri atleti italiani insieme a tutto il pubblico e ai giovani golfisti dell’Olgiata, così emozionati nel vedere i loro campioni solcare il campo in cui si allenano quasi ogni giorno, campo che per loro, dopo questa straordinaria esperienza, non sarà più lo stesso.


 

Letto 135 volte

Ultimi Eventi

  • CORSO DI RICAMO
    CORSO DI RICAMO

    Altra iniziativa della nostra biblioteca. Un corso di ricamo martedì 19 novembre ore 16,30. Vi aspettiamo numerosi con il materiale indicato nella locandina.

  • CORSO PIZZICA SALENTINA
    CORSO PIZZICA SALENTINA

    Grande novità in parrocchia, per gli amanti o per chi vuole avvicinarsi a questo bel ballo, vi aspettiamo ogni lunedì a partire dal 18 novembre ore 20,30 per iniziare il corso di Pizzica Salentina. Per info contattare Giulia 3495126180

  • GITA A VITERBO
    GITA A VITERBO

    L’oratorio propone a tutti i ragazzi delle medie  una giornata in amicizia ed allegria alla scoperta di Viterbo. Il programma della giornata prevede la visita alla Cattedrale di san Lorenzo, al palazzo dei Papi, al Museo del Colle e poi a Viterbo sotterranea. Insieme celebreremo la S. Messa e pranzeremo con il pranzo al sacco che ciascuno avrà portato da casa. È prevista una quota di 15 € per i siti che visiteremo. Presentarsi al ritrovo in stazione Olgiata domenica 24 novembre  ore 10.15, già muniti di biglietti sia per l’andata che per il ritorno. Partiremo con il treno delle 10.37 dalla stazione. Il rientro è previsto per le 19.15 con il treno che parte da Viterbo alle 17.52.

ORARI SANTE MESSA

Dal LUNEDI' al SABATO
Ore 19,00

DOMENICA
Ore 09,00 - 11,00 19,00

ACCOGLIENZA

Da Martedì al Sabato

dalle ore 9:00 alle ore 12:00; dalle ore 16:00 alle ore 18:00

CONFESSIONI


SABATO
Ore 17:00 - 19:00

DOMENICA
Ore 10:00 - 11:00

INFORMATIVA SUI COOKIES