» Parrocchia Santi Pietro e Paolo

  • BENVENUTI

    Parrocchia Santi Pietro e Paolo
  • Una chiesa vicina a tutti

  • La nostra chiesa

    una casa per i giovani.
prev next

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AVVISO: a partire dal 25 Giugno l’Accoglienza sospende il servizio che riprenderà a settembre. Consigliamo pertanto di
consegnare le tuniche entro questa settimana e di completare tutte le iscrizioni ai campi ancora pendenti

 

 

 

BENEDIZIONI: le benedizioni verranno impartite il venerdì pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 18, da don Pietro, don Paolo e il nostro diacono Emanuele. Programma per le prossime due settimane: Comprensorio dell’Olgiata is. 104, 105, 37, 38. Chi lo desidera può chiedere la benedizione compilando un modulo in parrocchia negli orari dell’accoglienza

 

 

 

ICONA MARIANA IN PELLEGRINAGGIO NELLE NOSTRE CASE: domenica 8 Aprile riprende il pellegrinaggio dell’icona della Madonna. Al termine della messa delle ore 11 l’immagine verrà consegnata alla famiglia che si è resa disponibile ad accoglierla per la settimana.

 

 

CARITAS: orari di ricevimento della Caritas : mar. h 10-12 e giov. h 16-18. 

Servizio di ascolto telefonico: merc. e ven. h 16-18 al numero 3338596869.

Durante le due settimane di Grest i giorni di ricevimento della Caritas subiranno una variazione. Il servizio sarà attivo solo nei giorni di gita dei bambini: mercoledì 13/06 e mercoledì 20/06 dalle ore 10 alle ore 12

 

BIBLIOTECA: per il prestito, la consultazione e donazione di libri,

la biblioteca seguirà il seguente orario:

• sabato: h 10-12:30;
• martedì, giovedì, venerdì: h 15-17.
 

PULIZIE CHIESA: abbiamo urgente bisogno di volontari per la pulizia della nostra chiesa.

Chiediamo a chi può svolgere questo servizio oppure

mettere a disposizione (per qualche ora) i propri domestici di rivolgersi in Accoglienza.

 

Gesù, narratore di parabole, sceglie sempre parole di casa, di orto, di lago, di strada: parole di tutti i giorni, dirette e immediate, laiche. Racconta storie di vita ele fa diventare storie di Dio, e così raggiunge tutti e porta tutti alla scuola delle piante, della senape, del filo d'erba, perché le leggi dello spirito e le leggi profonde della natura coincidono; quelle che reggono il Regno di Dio e quelle che alimentano la vita dei viventi sono le stesse. Reale e spirituale coincidono. Accade nel Regno ciò che accade nella vita profonda di ogni essere. C'è una sconosciuta e divina potenza che è all'opera, instancabile, che non dipende da te, che non devi forzare ma attendere con fiducia. Gesù ha questa bellissima visione del mondo, della terra, dell'uomo, al tempo stesso immagine di Dio, della Parola e del regno: tutto è in cammino, un fiume di vita che scorre e non sta fermo. Tutto il mondo è incamminato, con il suo ritmo misterioso, verso la fioritura e la fruttificazione. Il paradigma della pienezza regge la nostra fede. Mietiture fiduciose, abbondanti. Gioia del raccolto. Sogni di pane e di pace. Positività.

Il terreno produce da sé, per energia e armonia proprie: è nella natura della natura di essere dono, di essere crescita. È nella natura di Dio. E anche dell'uomo. Dio agisce in modo positivo, fiducioso, solare; non per sottrazione, mai, ma sempre per addizione, aggiunta, incremento di vita. Con l'atteggiamento determinante della fiducia! Il terreno produce spontaneamente. Non fa sforzo alcuno il seme, nessuna fatica per il terreno, la lucerna non deve sforzarsi per dare luce se è accesa; il sale non fa sforzo alcuno per dare sapore ai piatti. Dare è nella loro natura. È la legge della vita: per star bene anche l'uomo deve dare. Quando è maturo infine il frutto si dà, si consegna, espressione inusuale e bellissima, che riporta il verbo stesso con cui Gesù si consegna alla sua passione. E ricorda che l'uomo è maturo quando, come effetto di una vita esatta e armoniosa, è pronto a donarsi, a consegnarsi, a diventare anche lui pezzo di pane buono per la fame di qualcuno. Nelle parabole, il Regno di Dio è presentato come un contrasto: non uno scontro apocalittico, bensì un contrasto di crescita, di vita. Dio viene come un contrasto vitale, come una dinamica che si insedia al centro, un salire, un evolvere, sempre verso più vita. Quando Dio entra in gioco, tutto entra in una dinamica di crescita, anche se parte da semi microscopici:
Dio ama racchiudere
il grande nel piccolo:
l'universo nell'atomo
l'albero nel seme
l'uomo nell'embrione
la farfalla nel bruco
l'eternità nell'attimo
l'amore in un cuore
se stesso in noi. (Ermes Ronchi)

LITURGIA DEL GIORNO

Ultimi Eventi

  • LOTTERIA FESTA SANTI PATRONI
    LOTTERIA FESTA SANTI PATRONI

    Anche quest'anno, come di consueto, ci sarà la lotteria ricca di premi. Dai volontari autorizzati alla vendita, nei giorni precedenti alla festa e durante la stessa potrete acquistare i biglietti, l' estrazione si terrà al termine dello spettacolo, alle ore 22:30.

  • FESTA SANTI PATRONI
    FESTA SANTI PATRONI

    ll 29 giugno, nella tradizione Romana, si svolge la Festa dei Santi Pietro e Paolo, Patroni di Roma. Proprio in questo giorno, nel 67 d.C., viene martirizzato Pietro, primo pontefice della storia. Ma è solo dal 258 d.C. che i cristiani cominciano a festeggiare i due Santi. E la nostra parrocchia, anche quest'anno, con grande gioia si prepara a festeggiare e ringraziare i nostri Santi Patroni Pietro e Paolo. Dedichiamo la serata del 28 ai giovani e allo sport, mentre il 29 vi aspettiamo la mattina per la ormai tradizionale maratonina nel comprensorio dell’Olgiata e la sera per la messa, la nostra proposta di cena e l’incontro con la giornalista Costanza Miriano. Per le iscrizioni rivolgersi in parrocchia, durante gli orari di Accoglienza oppure presso l’Olgiata 2012 Sport Club (tel 0630888596).

  • CONCORSO LETTERARIO
    CONCORSO LETTERARIO

    Nell’ambito delle iniziative promosse dalla nostra Biblioteca abbiamo indetto il 1°Concorso Letterario “SS Pietro e Paolo” che ha come tema “IL VIAGGIO”, il concorso è aperto a tutti, sono infatti previste diverse categorie per i partecipanti. Qui potete scaricare la scheda di partecipazione e il regolamento. Scadenza per la consegna degli elabotati è stata prorogata a venerdì 15 Giugno.La premiazione del concorso avverrà durante la festa dei Santi Patroni il 29 giugno prossimo.

     

  • GREST 2018
    GREST 2018

    La nave è armata, l’equipaggio è pronto, ci prepariamo a salpare! Dal 12 al 26 Maggio (o al raggiungimento di 150 “passeggeri”) dal martedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 è possibile iscriversi al Grest parrocchiale “Gulliver, un viaggio d’estate” proposto dalla nostra parrocchia e coordinato da don Paolo. Qui potrete scaricare i moduli necessari per l'iscrizione

     

INFORMATIVA SUI COOKIES

ORARI SANTE MESSA

Dal LUNEDI' al SABATO
Ore 19,00

DOMENICA
Ore 09,00 - 11,00 19,00

ACCOGLIENZA

Da Lunedì al Sabato

dalle ore 9,30 alle ore 12; dalle ore 16 alle ore 18

COLLOQUI CON IL PARROCCO

Martedì
dalle ore 16 alle ore 18

Mercoledì
dalle ore 9,30 alle ore 12,30

CONFESSIONI

SABATO
Ore 17:00 - 19:00

DOMENICA
Ore 10:00 - 11:00